Khedira: "Alla Juve come a casa. Possiamo vincere la Champions? Certo!"

Khedira: “Alla Juve come a casa. Possiamo vincere la Champions? Certo!”


Morata-KhediraDopo Alvaro Morata, anche Sami Khedira è pronto ad affrontare l’Italia e a ritrovare alcuni compagni d’avventura nell’occasionale veste di avversari. Il forte centrocampista tedesco ha parlato oggi in conferenza stampa. Di seguito le sue dichiarazioni:

SE LO DICE BUFFON… – “Io alla Juve mi sento come a casa. Possiamo vincere la Champions entro due-tre anni? Se lo dice Buffon, allora è vero. Ha detto che nel giro di due, tre anni, la Juventus potrà vincere in Europa, e dunque sono d’accordo con lui. Non vedo perchè dovrei contraddirlo (ride, ndr). Contro il Bayern siamo stati eliminati ingenuamente, ma quella sconfitta ci ha fatto crescere”

GRANDE ONORE ESSERE CAPITANO – “È un grande onore essere capitano, siamo in tanti a poterla indossare”

TEST IMPORTANTI – “L’altra sera tutti abbiamo fatto meno del solito e questo ci è costato una minor compattezza. Ogni anno parliamo delle motivazioni nelle amichevoli, non c’entra nulla. Questi test ci servono per migliorare: teniamo gli occhi aperti perché tutti vogliono sempre battere i campioni del mondo in carica. Vogliamo vincere l’Europeo, non sarà facile ma faremo di tutto”

ITALIA-GERMANIA SFIDA PARTICOLARE – Per me si tratta di una sfida particolare, anche se quelle tra Germania e Italia lo sono sempre. L’Italia è la nostra bestia nera? I tabù sono fatti per essere sfatati”.

SUL CALCIO ITALIANO…“L’ho già detto in passato, quando ho parlato del calcio italiano. Il calcio italiano ha avuto i suoi problemi, i suoi scandali, dove alcune squadre non c’entravano niente, ma credo sia tutto dimenticato. Si concentrano solo sulle qualità calcistiche, che ci sono. Il campionato italiano è molto meglio di quanto venga dipinto dalla stampa”

ULTIME NOTIZIE