Juventus, difensore polivalente cercasi: consiglio per il (ri)acquisto

Juventus, difensore polivalente cercasi: consiglio per il (ri)acquisto


Il signor Fonseca avrà anche trovato l’accordo col signor Giuntoli, ciò non toglie che la Juventus Fc 1897 avrà anche una voce in capitolo nella suddetta vicenda. Il primo, al secolo ex attaccante e attualmente procuratore: il secondo, ds del Napoli. “Oggetto” del contendere, il polivalente giocatore della Juventus dal contratto in scadenza dopo quattro anni di onoratissima (e a volte sporadica) presenza. Sempre allo stesso secolo, Martin Caceres. Una voce in capitolo che in via Galileo Ferraris “devono” avere, e non soltanto per un discorso legato alla riconoscenza che nel calcio ha sempre lasciato il tempo che ha trovato. E nemmeno perché la destinazione dell’uruguaiano “sarebbe” il Napoli, ossia una diretta (?) concorrente: il problema si porrebbe in ogni caso, a prescindere dal fatto che il giocatore verrebbe perso a zero euro (un delitto, se si pensa a quanto è stato pagato uno come David Luiz…).

Da gennaio 2012 ad oggi, 110 presenze e 7 reti, alcune delle quali molto importanti. Pochi errori (Real Madrid), una condotta notturna non sempre irreprensibile (almeno stando ai rumors della movida torinese, tutti da confermare) due macchine sfasciate e qualche infortunio di troppo. Dall’altro lato della bilancia? Caceres è uno del gruppo che ormai si può definire “storico”. E lo spogliatoio gli ha perdonato l’ultima “mattana”, Buffon dixit. Ma non basta: centrale nella difesa a 3, centrale nella difesa a 4. Terzino destro all’occorrenza, laterale a destra nel 3-5-2, eventualmente anche a sinistra (sia a volte con Conte che in Nazionale): tecnica, potenza fisica, esplosività nello scatto. Polivalenza assoluta in tutti i ruoli della difesa, pericolosità e tempismo nello stacco aereo in fase offensiva, incontestabile legame con la maglia. Siamo sicuri che non serva?

La domanda è spontanea se si allarga il discorso a tutta la difesa bianconera: Rugani sta crescendo ma non è ancora (e non potrebbe esserlo) un titolare, Barzagli è un Muro ma si avvicina il momento in cui la carta d’identità inizierà a chiedere conto, il polpaccio di Chiellini è sempre un’incognita, Lichtsteiner in questo momento non ha sostituti. Al netto dei discorsi di mercato che coinvolgono Bonucci, sui quali per ora preferiamo sorvolare. Serve allora un difensore che sappia fare tutto, un giocatore esperto, affidabile, al quale non si debba insegnare niente. A prescindere dalla veridicità delle voci su Benatia, che sarebbe un grande acquisto: la Juventus ha già in casa il profilo del difensore ideale, fa niente se questo “appello” resterà inascoltato. Si chiama José Martín Cáceres Silva, nato a Montevideo il 7 aprile del 1987: con buona pace dei signori Giuntoli e Fonseca.

Gennaro Acunzo

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl