La Juve fa spesa a centrocampo: ecco tutti i "papabili"

La Juve fa spesa a centrocampo: ecco tutti i “papabili”


Marotta e Paratici sono già al lavoro per migliorare la rosa in vista della prossima stagione. Con il possibile addio di Pogba, il centrocampo sembra essere il reparto in cui i due dirigenti sembrano voler spendere di più. Vediamo un po’ chi fa gola ai bianconeri.

witsel

GUNDOGAN IL SOGNO, WITZEL L’ALTERNATIVA – Il primo nome sulla lista di Marotta e Paratici è sicuramente il centrocampista tedesco Iikay Gundogan, ora in forza al Borussia Dortmund, ma che in estate lascerà quasi certamente la Ruhr. Il problema nella trattativa per la Juve si chiama Manchester City, società che sembra essersi già accaparrata il giocatore, grazie all’intercessione del nuovo manager degli inglesi, Pep Guardiola. L’alternativa forte a Gundogan, dunque, diventa Witsel, centrocampista dello Zenit che l’anno prossimo andrà in scadenza e che vale 25 milioni di euro. Anche qui c’è concorrenza, anche se è una concorrenza “nostrana”: interessata al giocatore sembra essere infatti il Milan.

SOGNO TOURE’ – Come anticipato stamattina, la Juve vorrebbe puntare anche sulla classe e l’esperienza dell’ivoriano Yaya Tourè, in rotta con il City e desideroso di una nuova esperienza. Anche qui ci sono dei problemi per quanto riguarda l’ingaggio del giocatore, ma Marotta e Paratici stanno già studiando una formula per convincere Tourè a trasferirsi sotto la Mole.

TANTI TREQUARTISTI IN LISTA – La zona del campo che sembra interessare di più Allegri è, per ragioni tattiche, quella del trequartista. E qui i nomi in lista sono tanti: da Isco, in rotta con Zidane, a Gotze, che secondo Muller non si trova bene in Baviera, anche se il primo nome sembra essere quello dell’armeno Henry Mhkitaryan, anch’egli del Borussia.

Tanti nomi, dunque, che interessano ai bianconeri. Ora toccherà agli uomini addetti al mercato fare le giuste valutazioni e portare a Torino almeno 3 di questi campioni.

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE