Cavani sì, Cavani no: l'idea stuzzica ma il Chelsea è alla finestra

Cavani sì, Cavani no: l’idea stuzzica ma il Chelsea è alla finestra


Cavani sì, Cavani no. I giornali ne parlano sempre più spesso e l’idea di veder giocare il “Matador” allo Juventus Stadium stuzzica non poco i tifosi bianconeri. Eppure nel calcio, si sa, ciò che viene dato per scontato oggi, l’indomani cambia subito prospettiva. Sicuramente, prima di Giugno il calciomercato vivrà un periodo di ovvio pourparler, lasciando spazio solo alla fantasia. Stamattina, però, il Corriere dello Sport s’è leggermente soffermanto sulla situazione dell’ex cannoniere partenopeo.

Stando infatti alle pagine del giornale, in Italia solo la Juventus potrebbe permettersi di riportare l’uruguaiano. Ma, udite udite, sul talento sudamericano potrebbe subentrare la proposta del Chelsea “targato” Antonio Conte. Bisognerà comprendere quanto l’attuale ct della Nazionale gradisca l’attaccante lanciato dal Palermo. Bomber di razza, dal tiro secco e potente, tipico finalizzatore. Difficile pensare, però, che il tecnico leccese risponda “No, Grazie“. Staremo a vedere.

Cavani alla Juventus sembra una suggestione interessante, sebbene – ora come ora – andrebbe a rendere la concorrenza ancor più agguerrita nel reparto avanzato. Che sia già tutto inserito all’interno d’un piano legato alle recompera di Morata da parte del Real Madrid? Questo nessuno può dirlo. Certo, in via del tutto ipotetica, sarebbe un degno sostituto dello spagnolo. Veloce, abile nello stretto e adattabile al disegno tattico di mister Allegri. Un passo alla volta. Qualora dovesse rimanere Morata, sarebbe già meraviglioso.

 

ULTIME NOTIZIE