Morata a Marca.com: "Alla Juve mi sento a casa, ma so che potrei fare meglio in altri campionati"

Morata a Marca.com: “Alla Juve mi sento a casa, ma so che potrei fare meglio in altri campionati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La telenovela legata al futuro di Alvaro Morata ci accompagnerà inevitabilmente fino all’estate. A giugno, poi, arriveranno le prime certezze, con il Real che verosimilmente eserciterà la “recompra” fissata sul giocatore. E dopo? Si sa che le vie del mercato sono infinite. Wenger stravede per Alvarito e vorrebbe metterlo al centro del suo attacco, la Juventus però non molla la presa e proverà a convincere Florentino Perez a lasciare a Torino il canterano madrileno, magari con un indennizzo extra di circa 15 milioni.

Questa mattina, AlvaroMorata ha parlato in esclusiva a Marca.com: il tema caldo, ovviamente, è ancora una volta il suo futuro.

morata-terraFUTURO INCERTO“Inghilterra e Germania sono i paesi in cui il mio stile di gioco potrebbe produrre di più, ma sto bene in Italia e alla Juventus mi sento a casa. La Premier mi piace molto come campionato, perché è molto attraente per un attaccante e meno tattico rispetto alla Serie A. Tornare a Madrid? Devo rimanere concentrato sul campo, ma ovviamente capita di pensare al futuro e la possibilità che ritorni è reale. Butragueno dice che sono parte della famiglia? Apprezzo molto, se una leggenda del Madrid e del calcio spagnolo parla così di te è inevitabile sentirsi apprezzati”.
L’AVVENTURA IN ITALIA – “L’esperienza in Italia è stata utile per la mia crescita, mi servirà per il futuro”.
BAYERN-JUVE –  “Quello che è certo è che la squadra ha fatto una grande partita a Monaco, abbiamo pensato che avremmo potuto vincere, siamo stati alla pari con il Bayern. La sconfitta è stata una grande delusione”.
LA SPAGNA – “La Spagna è la mia vita, andare all’Europeo è la mia vita”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy