Agente Zaza: "Nessun contatto con altri club. Spero possa giocare di più"

Agente Zaza: “Nessun contatto con altri club. Spero possa giocare di più”


Nonostante il poco minutaggio (circa 750 minuti in totale) con la maglia della Juventus, Simone Zaza è riuscito comunque a ritagliarsi un posto tra i convocati di Antonio Conte. Entrato al 60′ durante l’amichevole di ieri contro la Spagna, l’attaccante bianconero ha giocato una buona partita. Sono tante le voci che lo vorrebbero lontano da Torino ma Christian Maifredi, suo procuratore, al portale TuttoJuve ha smentito ogni contatto con altri:

“Ho appreso dalla stampa dell’accostamento di Zaza al Chelsea. Non c’è nulla di ufficiale, è solo un informazione che leggo dalle testate online. Fa piacere, ovviamente, l’accostamento a questo grandissimo club ma mancano ancora una decina di gare con la maglia bianconera, che è la maglia a cui Simone è molto attaccato. Ci sarà la fine del campionato e ci sarà ancora da giocare l’Europeo, se ci sarà necessità si parlerà solo allora di mercato”Zaza Juve-Napoli

E sulla partita di ieri sera allo stadio Friuli: “E’ entrato molto bene ed è stato positivo sia nell’approccio alla gara e sia in quello tecnico. Ha fatto ammonire due giocatori della Spagna ed ha creato pericoli alla difesa avversaria; sono molto contento della sua prestazione. Vediamo se martedì ci sarà la possibilità di un suo impiego nel match contro la Germania”.

Arrivato in estate dal Sassuolo, i primi otto mesi di Zaza con la Juventus sono stati più che positivi. In 18 presenze ha siglato 7 reti con un gol ogni 107 minuti. Ed anche Maifredi ha notato il suo costante sviluppo: “E’ stato un periodo tutto nuovo con la maglia della Juventus. Da agente sto osservando la sua crescita rispetto a quando vestiva la maglia del Sassuolo e tenendo presente il nuovo contesto, sono molto soddisfatto del suo andamento. Quando è stato chiamato in causa ha sempre fatto bene. Spero possa avere più minuti da qui alla fine del campionato.

Michele Ranieri

 

ULTIME NOTIZIE