Witsel idea per il centrocampo che verrà

Witsel idea per il centrocampo che verrà


Chiaro, conciso, diretto. Axel Witsel, centrocampista in forza allo Zenit di San Pietroburgo, ha detto a chiare lettere che in estate cercherà una nuova sistemazione. “In estate cambio squadra”, ha fatto sapere il belga classe ’89, che avrebbe un contratto fino a luglio 2017 con i russi ma la volontà di cambiare è troppo grande per rimanere ancora nella fredda Russia. Da tempo immemore Witsel è nei sogni del Milan, ma non solo. Negli ultimi tempi anche la Juventus si è mossa con passi decisi verso il belga.

WITSEL IDEA CONCRETA – Piace ad Allegri e Marotta e da semplice idea potrebbe trasformarsi in realtà nel prossimo luglio. Con la pista Gundogan che sembra non riuscire a decollare, ecco che il belga entra prepotentemente in auge. Il regista del Borussia Dortmund sembra oramai promesso sposo del nuovo, ambizioso City di Guardiola che sta iniziando quindi a prendere forma proprio dalla cabina di regia. Lo Zenit chiede circa 25 milioni di euro per lasciar partire Witsel, che potrebbe arrivare indipendentemente dal futuro di Pogba. L’arrivo del belga infatti non pregiudica minimamente la permanenza o meno del numero 10 bianconero.

nainggolan biglia

ALTRE CANDIDATURE – L’alternativa al giocatore dello Zenit è rappresentata invece da Radja Nainngolan, ma qui difficilmente ci saranno margini di manovra, soprattutto per la Juventus. Cedere Nainngolan alla Juventus significherebbe aumentare il gap con una concorrente diretta, ed è l’ultima cosa che si vuole questa a Roma. Il giocatore piace ai bianconeri, ma per ora è destinato a rimanere solo un’idea. Altra valida candidatura sembra essere quella di Lucas Biglia della Lazio, che potrebbe quindi colmare il posto di vice Marchisio tanto cercato. Trattare con Lotito però non è mai facile, che potrebbe anche chiedere circa 25-30 milioni per l’argentino.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE