Berardi-Juve ci siamo, il futuro è a tinte bianconere

Berardi-Juve ci siamo, il futuro è a tinte bianconere


Berardi e la Juventus, un matrimonio che potrebbe finalmente concretizzarsi questa estate. Il talento classe ’94 è nell’orbita bianconera da almeno due stagioni, e la prossima sessione di calciomercato sarà con ogni probabilità quella buona per il sodalizio. I rapporti a dir poco ottimi con il Sassuolo dopo i vari affari conclusi, hanno aperto una via preferenziale per la Juventus, che ha una sorta di prelazione sul giocatore: versando circa 25 milioni nelle casse del club di Squinzi, Berardi vestirà la maglia bianconera.

Domenico Berardi

SOLUZIONI TATTICHE – Il giocatore poi ha i favori di Allegri che lo vedrebbe benissimo nel 4-3-3 come esterno di sinistra, ruolo ricoperto anche a Sassuolo, ma anche se non soprattutto seconda punta dietro ad un attaccante più fisico come Mandzukic o Morata. Sarebbe una soluzione tattica molto intrigante che permetterebbe ad Allegri di mischiare le carte in gioco ed avere sempre soluzioni valide.

SALTO IN BIANCONERO – I contatti con l’entourage del giocatore sono costanti, con la Juventus che in un qualsiasi momento potrebbe decidere di chiudere l’affare, con buona pace del Tottenham e delle altre pretendenti, che potrebbero tornare in auge solo in caso di una rinuncia della Juventus nei confronti di Berardi che appare quanto mai improbabile. Berardi quindi si appresta per il grande salto in bianconero, lo stesso effettuato da Zaza nella scorsa stagione.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE