Addio a Johan Cruyff, mito del calcio. La Juve: "Non ti dimenticheremo mai"

Addio a Johan Cruyff, mito del calcio. La Juve: “Non ti dimenticheremo mai”


E’ morto Cruyff all’età di 68 anni. L’ex giocatore dell’ Ajax si è spento circondato dalla sua famiglia dopo una battaglia molto combattuta contro il cancro.

“E ‘con grande tristezza che vi chiediamo di rispettare la privacy della famiglia durante il loro momento di dolore” cita la nota pubblicata sul social network Facebook dal profilo ufficiale dell’ex campione del mondo.

CruyffDi battaglie nella sua carriera Johan Cruyff ne ha vinte tante. Da ottobre stava combattendo quella più importante della sua vita, quella contro il cancro. Non si dava per vinto, era convinto di essere tanto forte da poterla vincere. Ma non ce l’ha fatta. L’ex asso olandese si è arreso. Come si apprende dal suo sito ufficiale, Johan è morto oggi a Barcellona, circondato dalla sua famiglia, a causa della sua malattia. Gran tristezza da parte di tutti: il calcio perde una delle sue leggende.

Anche la Juventus ha voluto omaggiare il fuoriclasse del campo e della panchina: “Campione immenso, grande avversario in quella finale di Coppa Campioni del ’73 – recita il tweet della società torinese – Ciao Johan, non ti dimenticheremo mai”.

ULTIME NOTIZIE