Volpi (ag. Sturaro): "Stefano aveva un problema, ma a Monaco ha stretto i denti"

Volpi (ag. Sturaro): “Stefano aveva un problema, ma a Monaco ha stretto i denti”


Stoico come sempre, Stefano Sturaro. E a Monaco, pure un po’ di più. “Stefano ha sofferto di un’unghia rotta nel corso della gara con l’Inter – ha rivelato infatti Carlo Volpi, agente del ragazzo – non era al top fisicamente contro il Bayern“.

Problema banale? Solo all’apparenza. Il centrocampista, infatti, “aveva difficoltà anche ad indossare le scarpette, ma è andato oltre il problema fisico”. Del resto, lo spirito è da lottatore. E da buon lottatore, Sturaro è tra i più arrabbiati per la beffa di monaco. “Lo erano tutti – prosegue Volpi -, lo erano la stessa sera e il mattino seguente. Se un avversario vince annichilendoti e meritando è un discorso diverso. Perdere così fa rabbia”.

Ora però testa al campionato, dove l’ex Genoa è in lizza per un posto da titolare. C’è dunque da sostituire Sami Khedira, ancora una volta non apparso nel pieno della forma fisica a Monaco di Baviera: vincere, dopo il Bayern, diventa quasi obbligatorio. E l’aria di derby, dalle sue parti, si fa già elettrica…

ULTIME NOTIZIE