Torino-Juve, precedenti e statistiche a confronto: 22 i successi granata, 30 quelli bianconeri

Torino-Juve, precedenti e statistiche a confronto: 22 i successi granata, 30 quelli bianconeri


Un girone fa la Juventus cominciò la risalita verso la vetta più alta della classifica. Juve-Torino segnò l’inizio della rinascita bianconera: da quel derby in poi, la squadra di Allegri ha schiacciato gli avversari ottenendo una striscia di vittorie lunghissima. Ma analizziamo meglio i precedenti tra le due formazioni piemontesi.

I PRECEDENTI – Le due compagini torinesi, si sono affrontate 75 volte con i granata in casa. I precedenti sono in favore della Juventus con 30 vittorie contro le 22 del Torino. Nelle altre 23 gare, l’esito è stato il segno X in schedina. La vittoria più schiacciante della formazione oggi allenata da Giampiero Ventura risale al 17 marzo 1957, quando la gara si chiuse con un sontuoso 4-1. Viceversa, la sconfitta più pesante per la squadra di casa, si è verificata il 17 novembre 2002, quando la Vecchia Signora ebbe la meglio con un secco 0-4. Inoltre, l’ultima vittoria interna del Torino risale alla passata stagione, ovvero al 26 aprile 2015 quando Darmian e Quagliarella ribaltarono il momentaneo vantaggio di Pirlo. Il successo più recente degli uomini di Allegri è datato 29 settembre 2013, quando Pogba decise il derby finito 0-1.

LE STATISTICHE – Durante il derby della Mole con i granata in casa, la media gol è abbastanza alta: 2,33 reti a partita. Nei 75 precedenti tra le due squadre sono state realizzate in totale 175 reti di cui 79 messe a segno dal Torino e 96 dalla Juventus. In questa stagione, il capocannoniere dei granata è Andrea Belotti con 7 reti; quello dei bianconeri è Paulo Dybala, a segno per 14 volte. Da sottolineare l’unica vittoria del Toro negli ultimi 19 incontri disputati in Serie A ed è proprio quello dello scorso aprile. Dal 1983, i granata non riescono a sconfiggere la Juve per due volte di fila davanti ai propri tifosi.Cuadrado_derby2

RECORD – La Juventus è reduce da 10 partite di fila senza subire gol stabilendo un nuovo record assoluto nella storia della Serie A. Inoltre, dovesse tenere la porta inviolata fino al quarto minuto, Gianluigi Buffon stabilirebbe il nuovo record di imbattibilità della Serie A, al momento appartenente a Sebastiano Rossi (929 minuti).

Dimenticata (forse) la cocente sconfitta contro il Bayern Monaco in Champions League, i giocatori bianconeri devono svuotare la testa e immergersi nuovamente nel campionato. La Juventus ha pagato nel finale un po’ di stanchezza dopo una galoppata esaltante che li ha visti risalire dalle ultime alla prima posizione, ma questo è il momento di accelerare e non di fermarsi a rifiatare.

Michele Ranieri

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl