Reina, la risposta alle critiche: “Il tweet? Tifo per il Bayern! Il destino è nelle mani della Juve”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Vuole spegnere subito le polemiche Pepe Reina, dopo aver fatto infuriare la Juventus quando, al gol di Thiago Alcantara nella sfida di Champions tra i bianconeri e il Bayern Monaco, aveva twittato esultando. Ai colleghi del Corriere dello Sport, il portiere del Napoli ha voluto spiegarsi: “Io sono sempre stato tifoso delle squadre nelle quali ho giocato: un anno fa esultavo quando il Napoli segnava; oggi lo faccio per il Bayern. Io sono amico dei miei amici, tutto qua”.

La sfida con la JuvenJuventus - Napolitus, però, continua: “Siamo diversi, tutto qua. E c’è a chi sta bene un modo e a chi un altro. Anche sulle teorie, ad esempio su chi gioca meglio, si possono avere pareri discordanti: perché la Juventus non subisce quasi nulla, è difficile farle gol. Però magari noi offriamo uno spettacolo che appaga. Loro sono in vantaggio ed il destino è nelle mani della Juventus, non nelle nostre. Se le vincono tutte, è fatta. Però, per il momento, si può essere soltanto fieri di questo Napoli, che è a tre punti dai campioni d’Italia”. 

“Il gol di Zaza? Magari a caldo, subito dopo, ha pesato parecchio”, spiega. “Erano quindici minuti che la partita era praticamente nostra; a loro stava bene il pareggio, almeno così pareva. Però abbiamo perso…”.