ReLive Torneo di Viareggio, Juventus-Deportivo Camioneros 2-0 Vadalà firma la vittoria. Argentini chiudono in otto

ReLive Torneo di Viareggio, Juventus-Deportivo Camioneros 2-0 Vadalà firma la vittoria. Argentini chiudono in otto


SECONDO TEMPO

40+8′ – Finisce qui. La Juve esordisce con una vittoria. Successo firmato Vadalà.

40+7′ – C’è ancora tempo per un’espulsione. Fuori Borches per somma  di ammonizioni.

40+5‘ – Giallo anche per Tunas.

40+2′ – Altro espulso: lascia il campo Juarez,  colpevole di aver partecipato a una caccia all’uomo su Vadalà.

40‘ – Saranno sei i minuti di recupero. E il Deportivo csostituisce Sotelo con Rodriguez.

31′ – Bove e Zappa prendono il posto di Beruatto e Toure.

28′ – Giallo per Toure, che ferma una ripartenza di Sotelo.

26′ – Per il Deportivo fuori Barberan e Agurare, dentro Villalba e Rosas.

26′ – La Juve cestina il tre a zero. LA difesa argentina sbaglia completamente la tattica del fuorigioco e lascia Vadalà davanti al portiere. L’argentino è altruista e appoggia per Beruatto, che controlla male e non riesce a spedira in porta.

22‘ – Grosso getta nella mischia anche l’altro giocatore in prestito. Tamba M’Pinda prende il posto di Pozzebon. Fuori anche Severin per Coccolo.

20′ – Cambi per il Deportivo: dentro Tunas, Singer e Puchetta per Zaiazar, Moyano e Argataraz.

19′ –  Ancora cartellino giallo: stavolta per Sotelo, autore di un fallo in palese ritardo su Vadalà.

18′ – Giallo per Zaiazar. Ammonita quasi tutta la squadra argentina, che non accenna a calmarsi.

17′ – Allontanato un altro membro della panchina del Deportivo Camioneros.

16′ – Altro ammonito: giallo per Borches.

15′ – Gran sinistro da fuori di Beruatto, che sfiora l’incrocio.

13′ – Giallo per Argartaraza, autore di un fallaccio. Nell’occasione, allontanato anche un componente della panchina argentina.

12′ – RADDOPPIO JUVE! Vadalà, dagli undici metri, trasforma il rigore. Non calciato benissimo, a dire il vero.

10′ – Gran giocata di Dieye, che poi apparecchia per Pozzebon, steso in area. Rigore per la Juve e rosso per Piriz.

9‘ – Secondo cambio nella Juve: Dieye, in prestito dal Vicenza per il torneo, sostituisce Di Massimo.

3′ – JUVE IN VANTAGGIO! Pozzebon conclude bene, ma è sfortunato e trova soltanto il palo. Sulla respinta Vadalà è lesto a depositare in porta.

1′ – Giallo per Vadalà.

1‘ – Si ricomincia. Grosso manda in campo Eleuteri al posto di Vogliacco. Parodi torna al centro della difesa.

PRIMO TEMPO

40+2′ – Deportivo vicinissimo al gol. Da ottima posizione, Agurar calcia a lato di prima intenzione. Aveva tempo e spazio per fare meglio. Con il tiro del numero 14 degli argentini, si chiude un bruttissimo primo tempo.

40′ – Saranno due i minuti di recupero.

40‘ – Nella Juve manca il giropalla fluido che aveva fatto la differenza. Il turnover si vede.

35′ – Ammonito Agurar, che ha fermato una ripartenza con un fallo di mano.

29′ – Di Massimo si guadagna una punizione dal limite (nell’occasione avrebbe potuto servire Kastanos, libero alla sua sinistra), ma la calcia malissimo. Gioco fermo, ora: Duarte è a terra.

26′ – Giallo per Beruatto, che dopo aver perso il pallone è entrato in netto ritardo sull’avversario.

24‘ – Beruatto prova la conclusione dalla lunga distanza al volo, ma spedisce altissimo.

21′ – Scaramucce tra Di Massimo e Borches. Tutto tenuto a bada, comunque.

19′ – Prima vera azione della Juve. Vadalà scappa sulla destra e cerca Di Massimo, trovando, però, la deviazione di un difensore che quasi arma il sinistro di Kastanos. La difesa argentina, però, se la cava.

13′ – Prima conclusione del match: tiro di Zaiazar centrale e facilmente controllato da Del Favero.

8′ – Giallo per Piriz, autore di un bruttissimo fallo su Pozzebon. Intervento volontario.

6‘ – Gara non bella in questi primi minuti. Difesa Juve spesso confusionaria, argentini che giocano molto duro.

1′ – Al vi la gara. Primo pallone per la Juve. Gli argentini giocano in verde e bianco. In nero la Juve.

Formazioni ufficiali

Juventus (4-3-3): Del Favero; Beruatto, Severin, Vogliacco, Parodi; Didiba, Kastanos, Toure; Vadalà, Di Massimo, Pozzebon A disp. Vitali, Eleuteri, Zappa,  Coccolo, Blanco Moreno, Macek, Clemenza, Bove, Morselli, Dieye, Lirola, Cassata, M’Pinda All. Grosso

Deportivo Camioneros (4-4-2): Segovia; Piriz, Borches, Duarte, Argartaraz; Juarez, Barberan, Agurar, Sotelo; Zaiazar, Moyano A disp. Gerez, Singer, Villalba, Rosas, Rodriguez, Gutierrez, Pichetta, tunas, Chamorro, Maldonado All.

 

Edoardo Siddi

ULTIME NOTIZIE