Ausilio: “I rapporti con la Juve sono cordiali e professionali. Un rimpianto? Dybala”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Piero Ausilio ha rilasciato un’intervista al quotidiano Libero. Il direttore sportivo dell’Inter ha commentato la stagione della sua squadra, del mercato e del campionato. E c’è spazio per un commento sulla Juve.

 

 

Ecco le sue parole: “Molti non ci credono, ma il nostro mercato è totalmente autofinanziato. Nelle ultime due sessioni abbiamo mosso 28 giocatori: 13 in entrata e 15 in uscita per un bilancio vicinissimo allo zero. All’ Inter si lavora tutti insieme: società, tecnico, giocatori. Ogni decisione è ponderata con il mister e avallata dal presidente, non c’ è alcuna “dittatura” Mancini“.

ausilio

E ancora: “Un rimpianto? Dybala, ci abbiamo provato con tutte le forze. I rapporti con i bianconeri sono cordiali e professionali, niente di più e niente di meno”.