Rogeiro, apprendistato con vista Juve: il ragazzo impressiona, ecco quando esordirà in Serie A

Rogeiro, apprendistato con vista Juve: il ragazzo impressiona, ecco quando esordirà in Serie A


Juventus-Sassuolo, match di apertura della 29esima giornata di Serie A, ma anche asse caldissimo di calciomercato. I club di Agnelli e Squinzi negli ultimi anni hanno sancito una saldissima alleanza. Il modus operandi è ormai noto: la Juventus suggerisce al Sassuolo giovani di livello, i neroverdi li acquistano con l’aiuto della società bianconera, poi, dopo aver valutato le reali potenzialità dei giocatori, la Juventus decide se portarli a Torino esercitando il diritto di prelazione sull’acquisto del calciatore.

sensiI DUE NUOVI NOMI – Molte operazioni negli anni, da Zaza a Berardi, passando per i vari Peluso, Chibsah e Boakye. Gli ultimi due affari in ordine di tempo sono quelli di Stefano Sensi e Rogerio. Entrambi sono stati acquistati a gennaio dal Sassuolo: il 20enne regista è rimasto in prestito a Cesena e diventerà neroverde in estate. L’ex International, invece, si è trasferito in Emilia da qualche settimana.

TECNICA ED ESPLOSIVITÀ – C’è molta curiosità sul terzino brasiliano classe ’98, un talento che Paratici e Marotta hanno voluto bloccare subito. La Juventus ha definito l’acquisto del brasiliano a novembre, ma visto che non aveva posti liberi per gli extracomunitari lo ha lasciato tesserare al club di Squinzi. Rogerio, 18 anni, è stato etichettato come un possibile erede di Marcelo del Real. Al Sassuolo l’apprendistato con vista Juve è iniziato dalla Primavera neroverde. Il brasiliano ha già stupito per tecnica ed esplosività: prima della fine del campionato verrà aggregato alla squadra di Eusebio Di Francesco per essere testato già questa stagione in prima squadra.

ULTIME NOTIZIE