Contro il Bayern riecco Chiellini, ritorna la BBC nel match più importante

Contro il Bayern riecco Chiellini, ritorna la BBC nel match più importante


Manca meno di una settimana al ritorno degli ottavi di finale di Champions League che vedono la Juve impegnata a Monaco di Baviera. Prima però, c’è da giocare la partita con il Sassuolo. Quello di domani sera sarà un match fondamentale in chiave scudetto: conquistare una vittoria contro un’ottima squadra come quella emiliana permetterebbe, prima di tutto, di distanziare il Napoli in classifica e darebbe di conseguenza la carica necessaria alla squadra per la difficile trasferta in Germania.

chiellini_1064673sportal_newsCHIELLINI PRONTO A TORNARE Giorgio Chiellini sembra pronto a riprendere il suo posto nella difesa bianconera, al fianco dei suoi fedeli compagni Barzagli e Bonucci. Contro il Sassuolo non dovrebbe essere rischiato, salvo clamorosi sviluppi dell’ultim’ora, ond’evitare eventuali ricadute che precluderebbero la sua presenza mercoledì sera. Ritorna quindi la BBC pronta a chiudere ogni varco agli attaccanti tedeschi. Il recupero del numero 3 bianconero è fondamentale, in quanto consente ad Allegri di poter schierare la formazione migliore e più consolidata nella partita più complicata della stagione. Il ritorno alla difesa a 3 permetterà alla Juve di coprire il campo in ampiezza con l’aiuto dei terzini, affollando le zone dove il Bayern risulta essere molto pericoloso con gli esterni offensivi.

FORMAZIONE TIPO – Davanti a capitan Buffon si rivedrà dunque la cerniera, che ha fatto le fortune della Juve negli ultimi anni, composta da Barzagli, Bonucci e Chiellini. Sugli esterni mister Allegri ha ultimamente alternato un giocatore di spinta su una fascia e uno con caratteristiche più difensive sull’altra: tutto ciò lascia presumere che a destra agirà Lichtsteiner e probabilmente a sinistra Alex Sandro, ma il ballottaggio con Evra durerà fino alle ultime ore. Il trio di centrocampo sarà quello delle grandi occasioni con Khedira a destra, Marchisio in cabina di regia e Pogba a sinistra. In attacco si muoverà la coppia titolare, ovvero DybalaMandzukic, con Morata pronto a subentrare nel secondo tempo.

Simone Dinoi

ULTIME NOTIZIE