Bayern-Juve, Mediaset fa criptare il segnale di Zdf

Bayern-Juve, Mediaset fa criptare il segnale di Zdf


Il popolo bianconero è in fermento: certo, c’è il Sassuolo domani sera, ma la data segnata in rosso sul calendario è quella del 15 marzo, ore 20:45. La Juventus affronterà in Baviera il Bayern Monaco di Guardiola nella gara valida per il ritorno dell’ottavo di finale di Champions League. E’ ancora impressa sturaro-bayernmonaconegli occhi di molti la feroce reazione nel secondo tempo dello Stadium che ha portato i bianconeri a pareggiarla 2 a 2 dopo essere stati messi sotto nel palleggio e nel risultato.

Ma se molti hanno sfruttato il canale tedesco Zdf per la gara di andata ma non solo, lo stesso non si può dire per la prossima sfida. Mediaset infatti accortasi del trucchetto, lo ha segnalato alla Uefa e ha fatto criptare il segnale che arrivava fino in Italia, oscurando di fatto le partite di Champions League. Con l’enorme investimento fatto (750 milioni di euro per tre anni ndr.), Mediaset ha cercato di accaparrarsi il mercato delle pay-per-view grazie a questa esclusiva. Zdf rapprentava la scappatoia gratuita in Italia, ma ora non sarà più possibile sfruttare questa “opportunità”.

 

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE