Caparbietà, determinazione e spirito da #finoallafine: tanti auguri Sturaro!

Caparbietà, determinazione e spirito da #finoallafine: tanti auguri Sturaro!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Caparbietà, determinazione e personalità, sono queste le principali doti che hanno permesso a Stefano Sturaro di diventare in pochi mesi un elemento importantissimo della rosa bianconera. La semifinale d’andata di Champions contro il Real Madrid lo scorso anno, pochi giorni dopo il suo arrivo a Torino, aveva fatto capito al popolo bianconero che quel ragazzo ragazzo introverso e di poche parole avrebbe potuto fare grandi cose alla Juventus. Poco più di un anno dopo, Stefano Sturaro è un titolare aggiunto per Allegri, un’alternativa di eccellente affidabilità.

Oggi il numero 27 della Juventus spegne 23 candeline, la società bianconera ha pubblicato sul suo sito ufficiale un messaggio d’auguri:

“È alla sua seconda stagione in bianconero, ma sembra che questa maglia la indossi da sempre. Stefano Sturaro rappresenta a pieno nostro DNA, e soprattutto quel#FinoAllaFine che è la parola d’ordine di tutti noi.

Ne volete un esempio? Ve ne ricordiamo due: il primo, quel salvataggio pazzesco sul colpo di testa di James Rodriguez, con la millimetrica deviazione, quel tanto che basta per mandare la palla sulla traversa. La ricordate, vero, la partita? Semifinale di Champions League contro il Real Madrid a Torino. E visto che siamo in tema di Champions, l’esempio più recente, il gol da attaccante puro contro il Bayern Monaco, poche settimane fa.

Un gol in cui c’è tutto Sturaro e la sua caparbietà: e tutto questo a soli 23 anni. Proprio oggi.

Auguri, Stefano!”.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy