Dybala a caccia del gol, la fragile Dea è un'occasione

Dybala a caccia del gol, la fragile Dea è un’occasione


Paulo Dybala sta vivendo un momento di leggero calo di brillantezza, normalissimo dopo una prima parte di stagione da applausi. Nelle ultime sei partite ha segnato solo un gol al Frosinone, oltre a quello in Champions League, importantissimo, col Bayern.

DybalaContro l’Atalanta Paulo avrà la chance di tornare alla gioia, considerato che l’avversario è tutt’altro che irreprensibile; l’ultima vittoria bergamasca è del 6 di dicembre, quando ancora Denis e Maxi Moralez davano energia e talento al gruppo di Edi Reja. La classifica non è drammatica, ma occhio che basta poco per finire a ridiscutere anche l’impensabile; la salvezza per un club come quello bergamasco è sempre data per scontata, ma la crisi di dodici insuccessi di fila qualcosa vorrà pur dire.

Dybala e Mandzukic remeranno ovviamente dalla loro parte, decisi più che mai a cacciare il Napoli ancora a -3 e la Dea sempre più negli Inferi.

Roberto Moretti

ULTIME NOTIZIE