SERIE A - Napoli, che gioia: batte il Chievo e raggiunge la Juve in classifica

SERIE A – Napoli, che gioia: batte il Chievo e raggiunge la Juve in classifica


Higuain, Chiriches e Callejon. Trio niente male, ma che paura dopo la partenza a razzo del Chievo. Già, perché i clivensi hanno colpito, e subito: chiedere per credere al difensore rumeno, l’uomo che ha spianato la strada per il vantaggio di Rigoni. Ecco: colpo gobbo ch’è durato appena 5 minuti, poi è subentrato il Pipita.

Un sinistro di prima intenzione, dopo uno spunto incredibile di Ghoulam. Ecco: non sarà l’unico della partita, per il marocchino. Il quale diventa ben presto l’uomo della rimonta, insieme a Jorginho: oltre al solito smistare, anche un cross da brividi per Chiriches. Sì, fa e disfa, il centrale. E rimonta completata a fine primo tempo.

CALLEJON (+) - Corre, quanto corre. In attacco, ma pure in difesa. Preziosissimo, se la vedrà con Evra, in uno scontro all'ultimo sprint.

La chiusura? Porta la firma di Callejon, e un po’ di tutta la squadra. Napoli che vien fuori con possesso e coraggio: gli bastano dieci tocchi, quindi Allan arriva al cross basso da destra. Chi s’inserisce, se non l’ex Real? Tre a uno, partita chiusa. Gli azzurri agganciano la Juve: domani, la banda d’Allegri è “costretta” a vincere.

ULTIME NOTIZIE