Le reazioni dei bianconeri sui social dopo Inter-Juve

Le reazioni dei bianconeri sui social dopo Inter-Juve


Soffre, la Juve, ma alla fine raggiunge l’obiettivo. Il Milan si troverà di fronte la Signora in finale, anche se l’Inter aveva pregustato sapore di derby: non basta il tre a zero nei tempi regolamentari, vanificato dalla lotteria dei rigori. È decisivo l’errore di Palacio, ma ecco le reazioni sui social dei bianconeri.

MORATA – Lo spagnolo si fa sentire su Twitter: “Nessuno aveva detto che sarebbe stato facile”, ha scritto. “Abbiamo sofferto, ma siamo in finale”.

NETO – Quel suo intervento su Perisic, che aveva girato al volo nell’angolino basso, è valso tanto. E Neto, nella sofferenza, coglie quanto di buono c’è: “Conta questo, finale!”, ha scritto su Twitter.

LICHTSTEINER – La sua non è stata una prestazione esaltante e lo svizzero, probabilmente, ne è consapevole: “Ci è andata bene, anzi molto bene”, ha scritto su Twitter. “Ci servirà da lezione a non mollare mai!”.

DYBALA – Non ha giocato, ma festeggia anche la Joya: “Siamo in finale! Vamos!”, ha scritto sul suo profilo Twitter.

MARCHISIO – È il cuore bianconero di Marchisio che si fa sentire, subito dopo il fischio finale: “Grande ritorno giocato dall’Inter?!”, ha scritto su Twitter, dove s’era già fatto sentire riguardo la telecronaca. “Noi… soffriamo e non molliamo! Altra finale di Coppa Italia!”. E ha concluso con un “forza Juve!”, che sa tanto di sfogo dopo tanta ansia.

ULTIME NOTIZIE