Chiellini, filtra ottimismo. Domani gli esami

Minuto 36 di Juventus-Inter, Chiellini fa cenno alla panchina e chiede il cambio. Al suo posto entra Rugani, la difesa regge ugualmente e la Juve porta a casa un facile 2-0. A rendere un po’ amaro il successo, però, è proprio il pensiero legato alle condizioni del numero 3 bianconero. Chiellini, infatti, rientrava proprio con i nerazzurri dopo tre settimane di stop e il polpaccio a cui ha sentito dolore è lo stesso che l’aveva relegato in infermeria.

Allegri, a fine gara, ha minimizzato, dicendo che alla prima fitta il difensore è stato sostituito per precauzione. Non ci si dovrebbe preoccupare, quindi, ma è naturale aspettare gli esami per tirare un sospiro di sollievo e in questi casi ci si prepara sempre al peggio. I controlli dovrebbero essere effettuati nella giornata di domani.

La mente di tutti, naturalmente, è volata subito a Monaco. In casa dei bavaresi, si vuole andare con la miglior formazione possibile e con la difesa totalmente a disposizione. Ergo, con Chiellini abile e arruolabile.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy