Verso Juve-Inter - Allegri torna al 3-5-2, subito dentro Chiellini. Squadre in arrivo allo Stadium

Verso Juve-Inter – Allegri torna al 3-5-2, subito dentro Chiellini. Squadre in arrivo allo Stadium


19.20, SQUADRE ALLO STADIUM – L’Inter è già arrivata allo JS, Juve invece in procinto di raggiungere l’impianto. Manca sempre meno.

18.30, BOMBA D’ACQUA – Ci sono i teloni, ancora. Del resto, meglio prevenire che rimandare. Non dovrebbe dunque essere a rischio Juve-Inter, tantomeno dovrebbero esserci difficoltà per i tantissimi tifosi bianconeri che stasera affolleranno lo Stadium: perché sarà la solita bolgia, allo JS. Ed è routine anche per i bianconeri, che in questi minuti sono in procinto di partire dal ritiro di Leinì. Il fischio d’inizio si avvicina…

16.30, IL CALORE DEI TIFOSI – Sono tantissimi, i supporters bianconeri presenti al ritiro della Juventus. La sfida è di quelle importanti, l’avversario pure. Dunque, ogni secondo è utile per mostrare il proprio supporto alla squadra. Dopo aver riposato, i ragazzi di Max Allegri si apprestano alla consueta merenda. Soltanto in seguito sarà tempo dell’immancabile riunione tattica e del trasferimento allo Stadium. Ecco, perché ci siamo: Juve-Inter sta per entrare nel vivo.

14.30, LA MATTINATA – Soltanto risveglio muscolare stamane, niente rifinitura: alle ore 13 circa, Massimiliano Allegri ha infatti sciolto la seduta in hotel e si è recato a pranzo con la squadra. Piove, piove tanto a Torino. Ma il rischio paventato in mattinata sembrerebbe non concretizzarsi: si gioca, e già da questa mattina si lavora affinché il campo sia in condizioni accettabili.

L’euforia per la sorprendente rimonta in Champions deve essere accontonata, la soddisfazione per il ritrovato primato in classifica in campionato messa da parte. Non è ancora giunto il periodo relax, e a Vinovo lo sanno bene. Massimiliano Allegri ieri in conferenza è stato chiaro: la squadra deve concentrarsi, gestire le energie e ragionare di partita in partita. Pur se con ottime prospettive, gli obiettivi stagionali non sono stati ancora raggiunti.

DI PARTITA IN PARTITA – Massima attenzione ad ogni gara, minuziosa preparazione in vista di ogni avversario, a partire dal match di questa sera contro l’Inter. In attesa di Fiorentina-Napoli di domani, Allegri vuole accumulare punti per provare a mettere pressione ai partenopei.

LE SCELTE DI ALLEGRI – Al netto dell’assenza di Marchisio, questa sera allo Stadium scenderà in campo la formazione migliore, con Hernanes che sostituirà il numero 8 bianconero in cabina di regia. Con i recuperi di Chiellini e Alex Sandro si torna al 3-5-2, con gli unici dubbi legati alle condizioni di Barzagli e Khedira: i due leader bianconeri vanno verso una presenza dal primo minuto, ma se dovessero manifestare incertezze dal punto di vista fisico, al loro posto sono pronti Rugani e Sturaro, eroe di Champions. Nonostante l’ottima prestazione contro il Bayern dell’ex Genoa, Allegri non vuole rinunciare sia a Marchisio che a Khedira.

In ogni caso, Rugani e sopratutto Sturaro troveranno spazio a partita in corso.

PROBABILE FORMAZIONE, 3-5-2 – Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pogba, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic.

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl