Si chiude l’era Blatter: la Fifa ha un nuovo presidente!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ORE 18:15, C’È IL NUOVO PRESIDENTE – La Fifa ha nuovo presidente: è Gianni Infatino, avvocato italo-svizzero, che succede a Sepp Blatter. Dopo la prima votazione che non ha dato nessun esito, Infantino ha avuto meglio alla seconda tornata con 115 voti, davanti allo sceicco Salman Al Khalifa (88 voti). Distanziati gli altri candidati, Ali Al-Hussein e Jerome Champagne, con rispettivamente quattro e zero voti.

Prima del voto, un gruppo di dissidenti del Bahrein ha contestato il connazionale Salman Al Khalifa, accusato di connivenza col governo nella violazione dei diritti umani, anche nei confronti di alcuni sportivi – torturati, stando a quanto denunciano gli attivisti.

Si conclude così il lungo regno di Sepp Blatter, costellato di scandali e polemiche, che hanno coinvolto anche la Uefa: sia l’ex presidente della Fifa che il vertice del calcio europeo, Platini, sono stati condannati a sei anni. E se l’ex asso della Juventus aspetta il giudizio del Tas, per Blatter è veramente finita. È questa l’opportunità che il calcio mondiale s’è concessa per ripartire: sarà compito di Infantino, cresciuto all’ombra proprio di Platini, non sprecarla.

ORE 10:30, GIORNATA DI ELEZIONI – Oggi può iniziare un nuovo capitolo nella storia del calcio mondiale. Al momento è infatti in corso il congresso straordinario della FIFA a Zurigo, dal quale uscirà il nome del successore di Sepp Blatter, ovvero il nuovo presidente della FIFA. Dopo il terremoto che ha sconvolto i vertici del calcio mondiale negli ultimi mesi, i membri della FIFA sono chiamati a decidere il destino di questo sport così amato da tutti. I candidati al ruolo di presidente sono cinque: Ali bin al Hussein, Jérome Champagne, Salman bin Ibrahim al Khalifa, Gianni Infantino e Tokyo Sexwale.

L’impressione è però che si tratterà di un testa a testa tra lo svizzero Infantino, braccio destro di Platini, e lo sceicco al Khalifa: sembra quasi certo che si andrà al ballottaggio e che conteranno molto le alleanze dell’ultimo minuto, anche se lo sceicco sembra leggermente in vantaggio.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook