Hernanes e la sua rinascita: ecco il segreto del brasiliano

Siamo onesti: quello che è entrato in campo martedì nel secondo tempo contro il Bayern Monaco sembrava completamente un altro Hernanes rispetto a quello dell’inizio della stagione. Più preciso, più sicuro, più coraggioso nelle sua giocate: in 45 minuti è riuscito a trasformare i fischi in applausi, dimostrando di aver lavorato sodo in allenamento per migliorare dopo l’inizio di stagione piuttosto difficile. Tanto lavoro in allenamento, ma non soltanto. Stando a quanto riporta la Gazzetta dello Sport, c’è anche una persona in particolare da ringraziare: Stefano Corapi, il mental coach di Hernanes.

Il brasiliano ha conosciuto il suo motivatore alla Lazio ed ha iniziato con lui una collaborazione molto stretta. Negli ultimi tempi Corapi ha lavorato molto sull’aspetto psicologico, convincendo Hernanes ad essere meno preoccupato e pensieroso in campo, portandolo ad agire di più e ad essere più istintivo, lasciando parlare i piedi. Risultato che sembra raggiunto, a vedere il secondo tempo contro il Bayern Monaco, dove Hernanes ha giocato con grande naturalezza. La prova del nove ci sarà domenica, quando il brasiliano partirà titolare contro l’Inter, la sua ex squadra: gli stimoli non mancano, e quale occasione migliore per trovare il primo gol bianconero?

Alessandro Bazzanella

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy