Il BMG blinda Dahoud: “Non è in vendita per alcun motivo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una delle idee per il mercato bianconero, Mahmoud Dahoud, centrocampista del Borussia Mönchengladbach, è stato ufficialmente blindato dal ds del club tedesco.

IN CRESCITA – “Mahmoud Dahoud non si vende per alcun motivo”. Queste le parole di Max Eberl, il quale ha sottolineato come la società sia stanca delle insistenti voci sul classe ’96 tedesco. La realtà del club è in costante crescita, e non c’è dunque l’intenzione di privarsi di giocatori fondamentali come lui. “Vogliamo crescere – continua Eberl – abbiamo fame di vittorie ed il contratto del giocatore è in scadenza nel 2018. Non c’è alcun bisogno, ne voglia di farlo partire. Ci servono tutti i nostri ottimi giocatori per riuscire a diventare grandi.”

Porte dunque definitivamente chiuse anche per la Juventus, la quale aveva messo gli occhi sul giovane, il cui profilo poteva essere davvero interessante per il futuro.