Buffon, il retroscena clamoroso: “Ero in procinto di firmare per un club di Premier”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le vie del mercato sono pressoché infinite. E se lo confessa anche una bandiera come Gianluigi Buffon, allora c’è da credergli.

Intervenuto a “BT Sport’s European Football Show”, il numero uno della Juventus e della Nazionale ha infatti svelato in prima persona un retroscena di calciomercato assolutamente inaspettato: “La squadra che più di tutte ha provato a strapparmi dalla Juve è stato il Manchester City – racconta – Il City era in costruzione, e io avrei dovuto portare esperienza al club inglese. Ma alla fine, come è noto, ho detto no”. Fedeltà al bianconero, parte ennesima. Un capitano, del resto, si vede anche da questi gesti…