A Napoli è un tripudio per il pari della Juve. E anche dei calciatori azzurri fanno festa…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

È festa grande a Napoli. No, non c’è nessuna ricorrenza particolare: semplicemente, la Juventus ha pareggiato contro il Bologna. I tifosi azzurri, infatti, aspettavano con ansia il passo falso della Signora. Che è arrivato, per merito dei felsinei, autori di un’ottima prova.

Dopo il triplice fischio, che ha sancito la fine della striscia di quindici vittoria di fila dei bianconera, c’è stato un tripudio di fuochi d’artificio, urla di gioia e clacson spianati per festeggiare, in attesa dell’incontro di lunedì contro il Milan.

E, stando a quanto riportano i colleghi di ‘areanapoli.it’, anche dei calciatori azzurri hanno gioito per il risultato dei bianconeri: Insigne, Gabbiadini, Maggio e Valdifiori, a cena a Riviera di Chiaia, si sono lasciati andare in un urlo liberatorio al termine del match. Ora toccherà a loro riprendersi il primato.