Verso Juve-Bayern, Guardiola: “Questa settimana abbiamo parlato poco della sfida con i bianconeri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Prima c’è il campionato, poi penseremo alle altre partite“. E’ un po’ questo il pensiero di ogni allenatore e giocatore alla vigilia di una sfida di campionato che si affaccia a quella di coppa. E cosi anche Pep Guardiola sposa questa teoria. Alla vigilia dell’incontro contro il Darmstadt, l’allenatore del Bayern Monaco non fa calcoli e in conferenza stampa ammette di non aver pensato alla gara di martedì sera: “Questa settimana abbiamo parlato quasi esclusivamente del Darmstadt e veramente molto poco della Juventus“.

Dopo il match di campionato credo che ci sarà abbastanza tempo per parlare del match contro i bianconeri“, ha proseguito il prossimo allenatore del Manchester City. “Non dobbiamo assolutamente sottovalutare questa partita di campionato perchè stiamo parlando di una squadra che, dopo il Dortmund, è la migliore come risultati fuori casa“.

Parole d’elogio Guardiola le dedica ad Alaba ed al nuovo acquisto Tasci: “Alaba è un giocatore fantastico, può ricoprire qualunque ruolo. Sono sicuro che sarà uno dei migliori giocatori nella storia del Bayern Monaco. Sono molto contento dell’arrivo di Tasci, è un giocatore con grande personalità. Potrebbe giocare dal primo minuto contro il Darmstadt“.

In vista della sfida contro la Juventus, infine, i bavaresi potranno contare nuovamente sia su Gotze che Ribery arruolati già per la sfida contro il Darmstadt: “Saranno convocati ma è chiaro che hanno bisogno di allenarsi. Sono ad ogni modo in grado di scendere in campo, anche se non so per quanti minuti“.

Michele Ranieri

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI