Bologna-Juventus: numeri, precedenti e statistiche

Questa sera la Juventus apre la 26° giornata di Serie A sfidando il Bologna allo Stadio Dall’Ara. Dopo la vittoria sul finale contro il Napoli, la squadra di Allegri insegue la 16° vittoria di fila che consentirà ai bianconeri di portarsi a +4 dalla formazione di Sarri impegnata lunedì sera contro il Milan al San Paolo.

NUMERI – Le due formazioni, si affronteranno per la 76° volta ed entrambe sono reduci da vittorie con il risultato di 1-0. La Juventus ha vinto le ultime cinque sfide contro i felsinei mantenendo la porta inviolata in tre occasioni. Inoltre, la squadra rossoblu, ha sempre subito gol nelle ultime sette partite in casa. Da sottolineare però, l’ottimo rendimento del Bologna con Donadoni in panchina ha conquistato 27 punti in 15 partite: meglio soltanto Juventus, Napoli e Fiorentina. Buffon ha mantenuto la porta inviolata 7 volte in Serie A da inizio 2016 ed è record nei top 5 campionati europei.

I PRECEDENTI – Il bilancio dei precedenti, pende leggermente a favore dei bianconeri. Nei 75 precedenti al Dall’Ara tra Bologna e Juventus i padroni di casa, hanno avuto la meglio in 22 occasioni, mentre la Vecchia Signora ha espugnato lo stadio emiliano per 29 volte; nelle restanti 24 gare, la partita si è conclusa sul risultato di parità. L’ultima vittoria interna del Bologna risale al 29 novembre 1998, quando i falsinei si imposero per 3-0 grazie alle reti di Paramatti, Signori e Fontolan. Il successo più recente degli uomini di Allegri, invece, è datato 6 dicembre 2013: 0-2, con gol di Vidal e Chiellini.

LE STATISTICHE – Nei precedenti incontri, la media gol a partita è di 2,38. Le reti totali sono state 179, di cui 82 realizzate dal Bologna e 97 dalla Juventus. Negli ultimi 10 precedenti disputati, infine, per gli amanti delle scommesse, il segno over 2,5 è uscito in appena in 3 occasioni. Ad oggi, la Juventus ha subito solo 9 reti in area di rigore; il Bologna, in casa, ne ha subite 18 su 18 da dentro l’area. Sergio Floccari, ha realizzato le sue prime reti proprio contro i bianconeri: il 8 febbraio 2006 e segnò una doppietta in Messina-Juventus finita 2-2. Viceversa, Juan Cuadrado ha realizzato l’ultima doppietta proprio in casa del Bologna nell’aprile del 2014 con la maglia della Fiorentina.

Michele Ranieri

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy