Real Madrid, è tempo di sfoltire: possibile la partenza di Isco

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Cercato a lungo dalla Juventus in estate, Isco potrebbe essere vicino alla cessione da parte del Real Madrid. Secondo quanto riportato dal sito fichajes.net, i blancos avrebbero bisogno di monetizzare per il prossimo mercato in entrata, e uno tra lo spagnolo e James Rodriguez sono i maggiori indiziati per abbandonare Madrid.

OCCASIONE – Il numero 22 non è riuscito ad entrare al meglio negli schemi di Zinedine Zidane e sarebbe dunque il più indiziato a lasciare il Real. Questo permetterebbe al club di Florentino Perez anche una buona plusvalenza, a differenza della cessione di Rodriguez che fu pagato ben 80 milioni di euro. Per la Juventus potrebbe essere un’occasione ottima nel caso in cui l’obiettivo principale Gundogan, non dovesse andare in porto.

L’arrivo dello spagnolo sarebbe sicuramente un rinforzo di qualità, anche se il modulo col trequartista è stato momentaneamente messo da parte da Allegri. Con il suo spessore però potrebbe comunque rappresentare un innesto importante per una squadra come la Juve che punta sempre a giocatori di altissimo livello.