Juve-Napoli, parla De Laurentiis: “Napoli battuto non per merito dei bianconeri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il gol di Zaza all’88’ di Juventus-Napoli non è stato, a quanto pare, ben digerito dal patron azzurro Aurelio De Laurentiis, il quale, per Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato un commento sulla vittoria bianconera.

AZZURRI VIVI –Noi siamo vivi vegeti e non dobbiamo piangerci addosso. Il Napoli ora deve essere cosciente delle sua capacità di fare spettacolo, di fare un gioco divertente ma anche risolutivo. Contro la Juve abbiamo fatto un passo avanti, perché questa volta abbiamo perso non per le capacità della Juventus ma per un incidente nostro a pochi minuti dalla fine, dall’errore di un terzetto nostro è arrivato questa specie di autogol”.


SICUREZZA – Parole che lasciano trapelare la grande sicurezza dell’ambiente partenopeo, che, almeno dal punto di vista mediatico, non lascia intravedere scoraggiamenti dopo lo scontro diretto. Una valutazione/svalutazione del club bianconero, quella fatta da De Laurentiis, con lo scopo di rinvigorire i suoi che però ora non potranno più sbagliare un colpo, visto che se la forza della Juventus non è stata decisiva in quella partita, ben altro dice la competizione generale: 15 vittorie di fila e una super rimonta fino al primo posto. Un aspetto che difficilmente non potrebbe sottolineare la forza, il vigore e la fame di una squadra del genere.

E con una fame simile, probabilmente, il Napoli, dovrà guardarsi bene dal sopravvalutarsi o sottovalutare i prossimi impegni, poiché questa Juve ha già dimostrato che niente le è impossibile.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook