Una Juve che non abbassa mai lo sguardo: la squadra di Allegri fa paura a tutti

Una Juve che non abbassa mai lo sguardo: la squadra di Allegri fa paura a tutti


Forse, ad un certo punto della stagione, nessuno l’avrebbe detto mai. Eppure, la Juventus è tornata in vetta alla classifica, sola e bella. Una rimonta fatta di punti conquistati col sudore e con la voglia di chi non smette mai di crederci, nemmeno per un attimo. E adesso arriva il bello: il campionato da confermare e la Champions, contro il Bayern di Guardiola che, forse, arriva nel momento migliore.

Sì perchè oggi la Juventus fa paura a tutti: una squadra che lotta a viso aperto e non abbassa mai lo sguardo. Non rinunciano mai a niente gli uomini di Allegri e questo potrebbe spaventare la squadra di Guardiola. Gli ultimi mesi sono stati un vero e proprio mix di record: vittorie consecutive, punti recuperati. Un cammino da top club che porta la Juventus a presentarsi con le migliori premesse il 23 febbraio allo Stadium. Perchè sarà di nuovo Champions, stavolta con la vera Juve.

E mai partire sconfitti. Mai. Le armi non saranno alla pari, ma il cuore, quello si. La squadra di Allegri saprà bene come affrontare la partita, perchè le affronta tutte allo stesso modo: a viso aperto. Gioco, qualità e pure un pizzico di sana follia, che quella non guasta mai. Questi gli ingredienti a disposizione dei ragazzi che cercheranno il passaggio del turno con tutte le loro forze. Che poi di occasioni per uscire vincitori ce ne saranno due: la prima in casa, l’altra in terra nemica. Il Bayern è avvisato e pure Arturo Vidal: la Juventus continua a non mollare “niente”.

Moira Marchetti 

Loading...