Mandzukic e Asamoah, le ultime sulle loro condizioni: rientro vicinissimo

Chi viene e chi va, nell’infermeria della Juventus. Dopo lo stop di Chiellini, nell’allenamento del pomeriggio si è fermato anche Alex Sandro per un problema muscolare. Il brasiliano sarà sottoposto ad ulteriori esami domani, ma difficilmente sarò disponibile per la partita con il Bologna.

Gara a cui non parteciperanno, quasi certamente, nemmeno Mario Mandzukic e Kwadwo Asamoah, ma i loro rientri sono sempre più vicini. Mario sta bruciando le tappe e potrebbe rientrare già nella gara contro il Bayern. L’attaccante bianconero è  fermo dal 27 gennaio per una lesione al gemello mediale sinistro e i tempi di recupero prevedevano il suo rientro a fine mese. Le cose stanno andando nelle giusta direzione e un suo impiego in Champions non è da escludere. Buone notizie anche per Kwadwo Asamoah che potrebbe tornare ad allenarsi in gruppo già nei prossimi giorni: il ghanese ha subito una lesione al bicipite femorale, ma sembra essere sulla via del recupero. Naturalmente lo staff ci andrà piano, per evitare ricadute.

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy