Berardi, troppe ammonizioni e pochi gol: la Juve si allontana…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Doveva essere la stagione della consacrazione. Invece così non è stato, almeno finora. Berardi continua ad avere problemi con il suo comportamento. Troppe ammonizioni, troppe espulsioni e pochi gol. Che Berardi sia finito nel mirino della Juve non è certo una novità, ma quando il 21enne calabrese si trasferirà a Torino? Questo non lo sappiamo, perchè Berardi non ha fatto il salto di qualità che in casa Juve speravano. E se Morata dovesse andare al Real Madrid, Marotta ha già trovato il sostituto in Edinson Cavani. Sta ora al talento del Sassuolo cambiare marcia e dimostrare a tutti e soprattutto alla Juventus il proprio valore.

Orlando Aita (@OrlandoAita)