Non solo Barça: anche lo United s’interessa a Dybala. Ma per la Juve è intoccabile

Contro il Napoli non ha brillato, non riuscendo a indirizzare la partita con una sua giocata decisiva grazie alla gabbia appositamente creata da Sarri per limitarlo. Ma il talento di Paulo Dybala rimane indiscutibile: quel tocco di palla ravvicinato e quel controllo fanno impazzire tutti gli stadi. E se quella della Juventus in estate poteva essere vista come una scommessa, data anche l’importante cifra sborsata nelle casse del Palermo (40 milioni di euro ndr.), ad oggi è pienamente ripagata grazie ai suoi gol e all’importanza ottenuta nella squadra allenata da Allegri.

E nei mesi scorsi vi abbiamo parlato che anche l’Europa si è accorta del talento irrefrenabile di Dybala, Barcellona in primis. I blaugrana ne hanno subito intuito le doti tecniche sopraffine, così come ora c’è anche il Manchester United che si aggiunge alla lista. Che ha già alzato la cornetta. Una chiacchierata informale tra rappresentati del club, fino alla fatidica domanda: “Quanto costa Dybala?” Secca, chiara, concisa la risposta: “Non ha prezzo, non è in vendita”. Categoria Pogba potremmo aggiungere: serve un’offerta folle, fuori da ogni logica e fuori mercato. La Juventus i propri campioni non li vende, ci costruisce le basi per un futuro di vittorie. Con tanti cari saluti rivolti a Barcellona e Manchester.

 

Oscar Toson

 

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI

Preferenze privacy