Barzagli, firma entro marzo. Discorsi avviati con Evra

Barzagli, firma entro marzo. Discorsi avviati con Evra


In casa Juve tengono banco i rinnovi di due giocatori importanti non soltanto in campo, ma anche nel gruppo. Parliamo di Andrea Barzagli e Patrice Evra, entrambi non più giovanissimi, ma ancora in gradi di dare molto alla squadra.

Il primo è finito anche nel mirino di Inter e Milan, che sognano il colpaccio a parametro zero, ma, anche alla luce delle ottime prestazioni offerte nelle ultime uscire, la Juve è intenzionata ad accontentarlo e concedergli altri due anni di contratto. Rinunciare a un giocatore del genere, d’altronde, sarebbe da folli. Non ci sarà spazio per le sorprese: a inizio marzo arriverà la firma fino al 2018.

Diversa la situazione Evra. In termini di carisma e leadership il francese è quasi insostituibile, ma la crescita esponenziale di Alex Sandro mette in discussione la sua titolarità. E allora l’ultima parola spetta a lui. Accettare di giocare meno, ma rimanendo in un ambiente importante, dove è stimato e rispettato, oppure sposare un’altra realtà. Le richieste non gli mancano. Juve o non Juve, è questo il dilemma.

 

Loading...