Fiorentina-Inter 2-1 - Viola in rimonta all'ultimo respiro ma saltano i nervi

Fiorentina-Inter 2-1 – Viola in rimonta all’ultimo respiro ma saltano i nervi


Partita pazzesca allo stadio “Franchi” di Firenze: la Fiorentina vince in rimonta sull’Inter imponendosi per 2-1 grazie al gol al 90esimo di Babacar. Ora i viola sono terzi da soli, mentre l’Inter scivola al quinto posto, superata dalla Roma e a soli 2 punti dal Milan.

PRIMO TEMPO: LA FIORENTINA GIOCA, L’INTER SEGNA – Primo tempo con grande ritmo. Parte meglio la Fiorentina, che ha almeno 3 occasioni nitide per passare in vantaggio: nei primi 2 casi grande risposta di Handanovic, sul tiro a botta sicura di Ilicic è invece strepitoso Telles, che in scivolata salva sulla linea. Nel momento migliore dei viola, ecco il gol-beffa dell’Inter al 26esimo: azione in contropiede, assist di Palacio e gol di Brozovic. Gli ultimi minuti della prima frazione di gara sono a ritmi bassi e si va a riposo con i neroazzurri in vantaggio.

SECONDO TEMPO: ESTASI VIOLA, RIMONTA ALL’ULTIMO RESPIRO – Il secondo tempo ricomincia come il finale del primo: ritmi bassi e zero occasioni. La Fiorentina cerca di provarci e al 60esimo viene premiata: cross di Ilicic, deviazione aerea di Murillo e appoggio in rete di testa di Borja Valero. Momento favorevole ai viola, i quali cercano il gol vittoria, ma l’Inter si chiude bene e amministra, anche se rischia per un mano di Telles, incredibilmente giudicato non volontario dal sestetto arbitrale. La partita, però, cambia al minuto 82: fallo di Telles su Bernardeschi e secondo giallo per il brasiliano, tra le polemiche neroazzurre. Da lì in poi tanto nervosismo e, al minuto 91 ecco la zampata di Babacar, bravo e fortunato ad essere al posto giusto al momento giusto e a vincere un rimpallo con i difensori dell’Inter.

FINALE ROVENTE CON ALTRI DUE ESPULSI – Il finale è nervosissimo: prima Zarate nasconde la palla e viene espulso, poi, a fine partita, stessa sorte tocca a Kondogbia, il quale applaude ironicamente l’arbitro che gli mostra il cartellino rosso.

FIORENTINA TERZA, INTER QUINTA – Nonostante le polemiche, questa partita ha decretato la risalita al terzo posto della Fiorentina, che sale a quota 49 punti, e la continuazione della crisi neroazzurra, scavalcata dalla Roma e ora quinta a 45 punti, con sole due lunghezze di vantaggio dai cugini del Milan.

Simone Calabrese

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl