Il mercato non si ferma: Dybala e Morata piacciono a tanti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il mercato è chiuso, giugno è lontano e la stagione in corso dà tanto a cui pensare. Ciò, ovviamente, non è sufficiente a far tacere le voci di calciomercato, che continuano imperterrite in ogni periodo dell’anno, soprattutto intorno a giocatori che non possono non attirare ammiratori. In casa Juve i gioiellini sono tanti, ma in queste ore due in particolare paiono essere finiti nel mirino di alcuni top club europei: Paulo Dybala e Alvaro Morata.

Il primo è l’uomo immagine della Juve di quest’anno e si sta esprimendo a livelli pazzeschi, tanto da non rendere affatto azzardati alcuni paragoni illustri. La Joya piaceva già al Barcellona ai tempi di Palermo, ora ha fatto innamorare i blaugrana, che però devono fare i conti con l’inserimento del Bayern Monaco, che ha messo nel mirino il numero 21 bianconero. Scaramucce che non riguardano la Juve, che dal canto suo ha già deciso: Dybala è incedibile.

Diversa la situazione legata a Morata. Lo spagnolo vive un momento difficile, ma ciononostante il Real Madrid continua a osservarlo con attenzione e, secondo quanto riporta SkySport, Zidane gradirebbe riportarlo a casa, esercitando la famosa recompra. Solo una voce, per ora, ma la Juve è vigile. Se dovesse partire lo spagnolo, si dovrebbe sostituire con un giocatore all’altezza. Ciò comporta scegliere con attenzione. Senza possibilità di sbagliare.