Tutto in quattro minuti: 1-1 tra Bologna e Fiorentina

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Rischia di perdere ulteriore terreno dalla vetta la Fiorentina, ma rischia soprattutto di subire il sorpasso dell’Inter e di tornare al quarto posto. Gli uomini di Paulo Sousa, infatti, non sono andati oltre l’1-1 contro il Bologna di Donadoni nell’anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A. Il match si è deciso davvero nel giro di pochi minuti: sono stati tre gli episodi chiave, tra il 57′ e il 63′. A cambiare gli equilibri della partita è stata l’espulsione di Mati Fernandez per doppia ammonizione al 57′, mentre due minuti più tardi c’è stato il botta e risposta delle due squadre. A passare in vantaggio al 59′ è stata la Fiorentina, nonostante l’inferiorità numerica, grazie al gol di Federico Bernardeschi, alla prima realizzazione in questa Serie A, su assist di Tello. Quattro minuti dopo, però è arrivata la risposta del Bologna con Giaccherini, servito da un preciso Donsah.