Dybala, due big pronte a una super offerta. Ma la Juve resiste: “Non si muove! A meno che…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Paulo Dybala è il protagonista di quest’annata bianconera, senza dubbio. L’argentino ha trascinato la squadra fuori dalle sabbie mobili nelle quali si trovava a inizio stagione, con le sue magie: gol, assist, colpi da fenomeno. E, come ovvio che sia, tutto ciò non è passato inosservato: le grandi d’Europa hanno fiutato il fuoriclasse e, ora, lo seguono con interesse.

Il fratello, nonché procuratore, aveva lanciato la bomba: “Ho saputo, da ambienti vicini al club, che al Barcellona piace Paulo. Marotta è però sempre stato chiaro: “Non siamo intenzionati a cederlo, né quest’anno né in futuro”. Ma gli occhi dei blaugrana non si sono mai staccati dal talento bianconero, che da quelle parti gode di uno sponsor niente male: Lionel Messi, che l’ha elogiato pubblicamente e lo considera uno dei talenti più promettenti del panorama mondiale.

Il Barcellona, tuttavia, non è solo: Carlo Ancelotti vorrebbe Dybala con sé a Monaco e ha dato mandato al club di provarci, sebbene sappia che non sia per niente facile: i bavaresi erano sull’ex palermitano già in estate, ma alla fine la Juve ha avuto la meglio. Un investimento importante, secondo alcuni pure troppo, ma che Paulo ha saputo ripagare alla grandissima e l’interesse di club del genere non può che far piacere.

Ecco, nient’altro: Dybala non si muoverà. Non è nelle intenzioni della società, che pure potrebbe vedersi recapitare offerte davvero importanti: si parla di circa ottanta milioni di euro. Ma l’argentino è uno dei cardini sui quali costruire la Juventus del futuro: il bilancio permette di resistere alle avances, ma c’è qualcosa che potrebbe fare la differenza.

E quel qualcosa è la volontà del ragazzo. Se Dybala facesse presente di voler partire, la società lo potrebbe accontentare, così come per Pogba. Ma è questa l’unica condizione per la quale i due gioielli bianconeri potrebbero lasciare Torino, viceversa la dirigenza è ben contenta di continuare il progetto tecnico intrapreso. Che, per il momento, lascia davvero ben sperare.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook