Caceres, confermata la lesione al tendine d’Achille. Domani l’operazione, tempi di recupero molto lunghi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Notizia di pochi minuti fa è lo stop a cui sarà costretto Martin Caceres dopo l’uscita dal campo in barella nella gara contro il Genoa. Il giocatore domani verrà operato al tendine d’Achille destro, per il difensore uruguaiano la stagione è finita. E i tempi di recupero potrebbero essere abbastanza lunghi, almeno 6 mesi. Allegri perde una pedina importante, aveva da poco ritrovato una pedina importante come alternativa alla BBC. A Frosinone le scelte saranno obbligate con Rugani, Bonucci e Barzagli. Una situazione quindi da gestire e di emergenza, con gli uomini contati per il rush di febbraio alle porte.

Ecco il comunicato apparso sul sito bianconero: “In mattinata, Martin Caceres, uscito durante il secondo tempo della gara contro il Genoa, è stato sottoposto ad accertamenti che hanno confermato la lesione del tendine d’Achille destro. Sarà pertanto necessario l’intervento chirurgico che verrà eseguito nella giornata di domani”.

Oscar Toson