Ultime dalla panchina bianconera impegnata tra campionato e Champions

Ultime dalla panchina bianconera impegnata tra campionato e Champions


Come abbiamo saputo dagli ultimi sviluppi, nella lista convocata da Allegri per la prossima partita della Juventus non c’è traccia di di Khedira che rimmarrà a riposo insieme a Mandzukic, che pare sarà ancora assente dal campo per un mese. A causa di una lesione rilevata da opportuni accertamenti medici, Khedira rimarrà fuori dai giochi per oltre due settimane rinunciando ad importantissime sfide come quella contro il Napoli per la quale sono in preparazione le immancabili William Hill quote di calcio online dedicate a coloro che vorranno scommettere sulla sfida servendosi delle intuizioni del grande bookmaker britannico. Il Napoli si trova attualmente a 50 punti, che sono il frutto conseguenziale di un ottimo campionato ma la Juventus dal canto suo sta cercando di non essere da meno con la vittoria di 12 partite consecutive che lasciano la porta aperta all’arrivo di altre vittorie prima dello scontro con i partenopei. Il recente calciomercato di gennaio ha permesso a tutte le squadre di serie A di mettere le mani su alcuni giovani destinati a diventare giocatori di successo e la Juventus si è aggiudicata dei talenti in grado di dimostrare molto presto il loro valore.

Rispetto ai risultati dello scorso campionato c’è comunque da osservare come il calo sia un dato evidente ma oggi Allegri non vuole polemiche e confronti con mister Conte quindi preferisce guardare il presente e le possibilità attuali della sua nuova squadra in continua crescita. Naturalmente prima della sfida contro il Napoli ci saranno da superare altre prove altrettanto impegnative, soprattutto la prova col Genoa di Gian Piero Gasperini che si presenta come un avversario difficile e imprevedibile. Tra gli obiettivi della squadra bianconera, oltre all’ambito scudetto del campionato di casa nostra, non bisogna tralasciare la Champions League che la vedrà impegnata nell’ottavo del 23 febbraio contro il Bayern di Monaco, titolare senza dubbio di una rosa d’eccellenza che però non scoraggia la Juve.

A riscaldare gli animi del potente avversario bavarese prima dell’incontro di metà febbraio ci ha pensato un’ipotetica spia che in questi giorni avrebbe rivelato al giornale tedesco Kicker una storia fatta di veleni e gelosie tra i giocatori e condita inoltre dalla presenza di un allenatore dispotico che lascerà la squadra a breve per approdare al Manchester. Al centro del pettegolezzo c’è soprattutto Arturo Vidal, un giocatore pagato tantissimo e conteso proprio con la Juventus, che ha lasciato provocatoriamente la busta paga aperta negli spogliatoi per dimostrare ai compagni la netta superiorità del suo stipendio. Come previsto, l’accaduto ha generato ulteriori tensioni tra Vidal e il resto della squadra con cui il centrocampista cileno non vantava già un buon rapporto. L’indiscrezione, ovviamente, ha mandato su tutte le furie la dirigenza e Arjen Robben che durante un intervista ai microfoni di TZ ha detto la sua non risparmiando duri colpi alla figura della spia in questione. Alla luce di questi fatti, i venti giorni che precedono la partita contro la nostra Juventus saranno sufficienti ai bavaresi per ritrovare la smarrita serenità?

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl