Verso Juve-Genoa – Seduta di scarico per chi ha giocato. Domani alle 12 Allegri in conferenza

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

ORE 16.30 – DOMANI ALLEGRI IN CONFERENZA ALLE 12 – La Juventus, tramite un comunicato sul proprio sito ufficiale, ha comunicato l’allenamento odierno. Seduta di scarico per chi ha giocato ieri, preparazione atletica per gli altri. Domani, inoltre, è tempo di vigilia, pertanto Allegri risponderà alle domande dei giornalisti in conferenza stampa alle 12. Di seguito la nota da Juventus.com.

” Giocare una partita praticamente ogni tre giorni, come sta accadendo in queste settimane, significa non mollare mai, sia fisicamente che mentalmente.

Non c’è quindi tempo per celebrare la splendida vittoria del Bentegodi: la squadra, rientrata ieri, oggi ha ricominciato subito a lavorare agli ordini di Mister Allegri, seguendo il consueto programma post partita: seduta di scarico per chi è sceso in campo contro il Chievo, preparazione atletica per tutti gli altri.

Domani è già tempo di rifinitura: appuntamento al pomeriggio all’interno del Training Center di Vinovo; prima (ore 12), il nostro allenatore risponderà in Sala Stampa alle domande dei giornalisti. Come sempre, potrete seguire la diretta streaming della Conferenza Stampa, registrandovi su Juventus.com.”

ORE 13.00 – BALLOTTAGGIO SULLA SINISTRA –Nemmeno il tempo di godersi il bel successo sul Chievo, che è subito ora di tornare in campo. Juventus – Genoa incombe e la squadra è pronta a continuare a inseguire i record e, soprattutto, il Napoli. La squadra è a Vinovo per preparare la gara e Allegri deve prendere decisioni importanti, ricordando che si è giocato ieri e che si rigiocherà domenica.

La certezza è il 3-5-2. Il modulo ha ridato solidità e certezze, pertanto non verrà modificato di certo da un giorno all’altro. Sulla formazione, invece, c’è qualche certezza in meno. Torna a disposizione Evra, così riprende il ballottaggio con Alex Sandro, mentre sulla destra dovrebbe essere confermato Lichtsteiner. In mezzo Khedira è disponibile e dovrebbe giocare, così come Marchisio (che ha clamorosamente rifiatato qualche minuto contro il Chievo). Probabile anche venga data continuità a Pogba, con il centrocampo titolarissimo. In avanti Zaza scalpita, ma Morata ha ritrovato fiducia, mentre Dybala è irrinunciabile. Cosa deciderà Allegri?

 

 

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook