È tornato il bunker: Juve migliore difesa del campionato

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ci è voluto più del dovuto, ma la difesa della Juventus è tornata lì dov’è stata nel corso degli ultimi cinque anni: in cima alla classifica di Serie A per minor numero di gol subiti.
Dopo l’ennesimo clean sheet della stagione (il decimo) e approfittando dei tre gol subiti dall’Inter nel derby, la Juventus è balzata al primo posto in questa speciale graduatoria.

CAMBIO MODULO – La scossa, molto probabilmente, è arrivata con il cambio modulo. Lo stesso Andrea Barzagli ha ammesso, qualche settimana fa, che con il 3-5-2, la difesa bianconera ha più stabilità e solidità e i fatti gli hanno dato ampiamente ragione. Con il ritorno al modulo che tante fortune ha portato in Italia alla Juventus, i bianconeri hanno subito soltanto 6 reti nella striscia di 12 vittorie consecutive e, dati ancor più importanti, soltanto una volta nelle ultime sei partite Buffon è stato battuto.

MASSIMA ATTENZIONE – I richiami all’attenzione e alla concentrazione di Max Allegri hanno avuto i loro frutti: è difficile, infatti, segnalare un errore da questo punto di vista nelle ultime partite disputate dai ragazzi Campioni d’Italia. Nell’unica partita, infatti, in cui c’è stata superficialità da parte dei bianconeri, Max Allegri si è arrabbiato tantissimo ed è diventato Hulk, scaraventando il suo cappotto sull’erba del Braglia. Parliamo, naturalmente, del finale di Carpi-Juventus. Nelle restanti partite, la concentrazione è stata sempre massima e gli errori minimi.

Il risultato è che fare gol a Gigi Buffon è diventato sempre più difficile, e i risultati ne sono la prova più eclatante. Il bunker è tornato, e sarà fondamentale che resti tale fino alla fine della stagione, per puntare a obiettivi che, fino a qualche settimana fa, sembravano semplicemente utopistici.

Luigi Fontana (@luigifontana24)

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook