Prima vittoria per lo Spaletti-bis: El Shaarawy di tacco, ma il Frosinone reclama

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La Roma batte il Frosinone 3-1 in casa e, dopo quattro gare, torna alla vittoria. I giallorossi non vincevano dal 20 dicembre 2015, 2-0 in casa col Genoa. Poi tre pareggi con Chievo, Milan e Verona e la sconfitta di domenica scorsa contro la Juventus.

Spalletti porta a casa la sua prima vittoria della sua nuova esperienza nella Capitale. Il vantaggio giallorosso è siglato da Nainggolan al 18′ del primo tempo, ma il Frosinone agguanta subito il pareggio 6 minuti dopo con un gran goal di Ciofani. Con gli spettri dell’ennesimo fallimento che aleggiavano sull’Olimpico, ci pensa il nuovo acquisto El Shaarawy a regalare il sorriso al pubblico giallorosso con un fantastico goal di tacco. Il 3-1 arriva a fine gara con Pjanic all’84’, servito da Totti in ripartenza.

Il Frosinone reclama, però, un calcio di rigore non assegnato per fallo di mano di Dzeko su un tiro di Sammarco.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook