Nuova sinergia tra Juve e Sassuolo per due giovani talenti

Nuova sinergia tra Juve e Sassuolo per due giovani talenti


L’alleanza sul mercato dei giovani tra Juve e Sassuolo sembra destinata a continuare in questo mercato di gennaio. Così dopo i colpi Sensi, Trotta e Rogerio, tutti calciatori tesserati della società emiliana, sotto la supervisione della Juventus, il club di Giorgio Squinzi mette nel mirino altri due giovani talenti da prendere, molto probabilmente, in collaborazione con la società bianconera.

Dunque i neroverdi starebbero scandagliando il mercato dei giovani con la sapiente “regia” della Juventus, spettatrice silenziosa ed interessata delle “mosse” del club emiliano. secondo quanto riportato dai colleghi di “Calciomercato.com”, infatti, il club di Squinzi starebbe puntando Vittorio Parigini, attaccante classe 1996 di proprietà del Torino, ed attualmente in forza al Perugia, e Luca Mazzitelli, centrocampista 20 enne in prestito al Brescia dalla Roma.

Possibile che il Sassuolo riesca a portare a casa Parigini, più difficile il discorso legato a Mazzitelli, dal momento che la Roma non sembrerebbe intenzionata ad indirizzare il ragazzo verso un club “amico” della Juventus.

ULTIME NOTIZIE