ReLIVE Juve-Inter 3-0, SUPER MORATA, poi DYBALA!

ReLIVE Juve-Inter 3-0, SUPER MORATA, poi DYBALA!


95′ FINISCE QUI! Una grandissima Juve trascinata da un super Alvaro Morata trova una vittoria netta nell’andata della semifinale di Tim Cup, vincendo 3-0 contro gli eterni rivali dell’Inter. L’attaccante spagnolo è tornato al gol con una doppietta decisiva, mentre Dybala ha messo il punto esclamativo firmando il 3-0.

91′ Morata vuole la tripletta: altro colpo di testa, ancora fuori.

90′ Ultimo cambio per la Juve: esce Cuadrado, entra Padoin. Saranno cinque i minuti di recupero.

89′ Ammonito Kondogbia

83′ DYBALAAAAAA! Ma che giocatore straordinario! Appena entrato trova il tris con un rasoterra di prima intenzione dal limite dell’area: la Juventus si porta sul 3-0!

82′ Altro cambio per i bianconeri: esce Patrice Evra, al suo posto Alex Sandro.

80′ Dentro Juan Jesus per Ljajic.

78′ Ancora Morata! Sfiora la tripletta per pochi centimetri: servito da un cross di Pogba, colpisce al volo ma manda il pallone alto dall’interno dell’area.

77′ Cambio nella Juve, entra Dybala per Mandzukic. Dentro anche Icardi per Biabiany.

76′ Proteste dell’Inter per un presunto fallo di mano di Caceres: in realtà non sembra proprio esserci.

73′ Eh sì, Morata è tornato e va vicino alla tripletta: il suo colpo di testa però non è nello specchio della porta.

72′ Punizione di Pogba, palla deviata in corner.

70′ ESPULSO MURILLO! Ma che azione strepitosa di Cuadrado, che ha bruciato mezza difesa, Murillo lo stende: era già ammonito, secondo giallo ed espulsione.

66′ Super Neto! Colpo di testa di Murillo destinato all’incrocio dei pali, ma il portiere bianconero para, bloccando il pallone!

64′ Esce Felipe Melo, entra Brozovic!

63′ MORATAAAAAA! RIECCOLO, DECISAMENTE! Doppietta per il bianconero, che trova il raddoppio dopo un rimpallo in area, calciando di prima e battendo Handanovic con un pallone all’incrocio dei pali!

60′ Dopo un avvio arrembante, la Juventus ora sta controllando la partita, aspettando di trovare il varco giusto.

49′ La Juve è scesa in campo con un piglio molto aggressivo: i bianconeri vogliono il raddoppio.

45′ Ricomincia il match, via alla ripresa!

 

47′ Finisce il primo tempo! La Juventus è in vantaggio 1-0 sull’Inter grazie al gol di Alvaro Morata su rigore!

47′ Colpo di testa di Morata sulla punizione di Cuadrado, facile per Handanovic.

46′ Ammonito Miranda che mette giù Morata dopo una grande accelerazione dello spagnolo!

45′ Due minuti di recupero.

42′ Marchisio, ci prova! Tiro da fuori area, palla fuori: brividi per i tifosi.

36′ MORATAAAAAA! Non sbaglia e fulmina Handanovic! La Juventus è in vantaggio e lo spagnolo finalmente si sblocca, tornando al gol dopo un lunghissimo digiuno!

34′ RIGORE per la Juve! Murillo mette giù Cuadrado in area e viene ammonito!

32′ Colpo di testa di Jovetic al limite dell’area piccola, ma il montenegrino non è riuscito a trovare la porta.

28′ Non c’è un attimo di sosta, la partita è molto viva e combattuta.

21′ Cuadrado! Azione personale del colombiano che arriva al tiro dal limite dell’area: il suo rasoterra termina fuori sfiorando il palo!

18′ Ammonito Bonucci per un fallo su Ljajic.

14′ Proteste della Juve per un tocco di mano piuttosto evidente di Medel in area di rigore su un tiro di Cuadrado, ma per l’arbitro non è penalty!

10′ Ci prova anche Felipe Melo da fuori, ma il suo tiro è centrale e preda di Neto.

9′ Si fa vedere anche l’Inter con Medel che al termine di un’azione prolungata calcia da fuori area, senza trovare lo specchio della porta.

2′ Subito Juve! Grande azione dei bianconeri con Morata che serve Asamoah per l’inserimento: il tiro del ghanese però non è granché e la palla termina fuori.

1′ Si parte, è iniziata Juventus-Inter!

Ore 19.45, FORMAZIONI UFFICIALI – Poche sorprese nella formazione ufficiale bianconera che è quella annunciata in giornata, con l’eccezione di Asamoah, che prende il posto dell’influenzato Sturaro. In difesa Caceres sostituisce Barzagli, mentre sugli esterni giocano Cuadrado ed Evra. In attacco la coppia Mandzukic-Morata. L’Inter invece schiera i suoi uomini con un 4-3-3, a differenza di quanto ipotizzato oggi: Biabiany, Jovetic e Lljajic comporranno il tridente offensivo.

JUVENTUS (3-5-2): Neto, Caceres, Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Pogba, Marchisio, Asamoah, Evra, Mandzukic, Morata.

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Nagatomo; Melo, Medel, Kondogbia; Biabiany, Jovetic, Ljajic.

Live a cura di Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE