Paloschi, destinazione Premier: un club inglese convince Chievo e giocatore

Paloschi, destinazione Premier: un club inglese convince Chievo e giocatore


Dopo quattro anni e mezzo potrebbe essere giunta alla fine la storia d’amore tra il Chievo e Alberto Paloschi. L’attaccante ex Milan, infatti, potrebbe salutare Verona nei prossimi giorni: dopo essere stato corteggiato dalla Sampdoria di Montella, un club di Premier League è balzato in pole position cambiando le carte in tavola. Si tratta dello Swansea di Francesco Guidolin, che vorrebbe Paloschi come primo rinforzo dopo il suo arrivo sulla panchina inglese. Gli agenti dell’attaccante bresciano sono in Inghilterra per cercare di chiudere la trattativa: lo Swansea infatti ha fatto un’offerta migliore della Samp sia per quanto riguarda il prezzo del cartellino che l’ingaggio di Paloschi. Se l’affare dovesse concludersi in modo positivo, nelle casse del Chievo andrebbero otto milioni di euro, che i veronesi potrebbero investire in questi ultimi giorni di mercato proprio per trovare un attaccante che sostituisca Paloschi.

ULTIME NOTIZIE