Chiellini a Sky: "I tre punti valgono come quelli con l'Udinese. Abbiamo trovato identità"

Chiellini a Sky: “I tre punti valgono come quelli con l’Udinese. Abbiamo trovato identità”


Giorgio Chiellini è stato intervistato a Sky, il day after la vittoria contro la Roma. Il difensore bianconero ha spaziato un po’ su tutto, parlando della ritrovata identità della squadra, della striscia di vittorie della Juventus e, soprattutto, della vittoria di domenica sera.

È sempre difficile continuare dopo dieci vittorie consecutive. Non dimentichiamo che Juve-Roma è stata la partita scudetto degli ultimi anni. Non era una partita come le altre, ma i tre punti valgono come quelli contro l’Udinese. Però la difficoltà e la caratura dell’avversario, anche se è in un momento difficile, hanno reso l’atmosfera incandescente. Abbiamo trovato una buona identità, lo abbiamo visto anche in Coppa Italia con la Lazio. Sappiamo soffrire, giocare, chi entra e gioca meno ha fatto sempre grandi partite. Penso a Rugani, Hernanes, Asamoah che ha fatto due partite molto distanziate tra loro. Questo significa che la squadra c’è e sta lavorando bene. Le altre squadre sono molto vicine, può succedere di tutto. È chiaro che il Napoli è un passo avanti a tutti e ha i favori del pronostico, ma non diamo per morte Inter e Fiorentina. L’Inter è una grande squadra fatta di campionati, la Fiorentina, anche se ha perso un po’ d’entusiasmo, può battere chiunque. Se riescono, perciò, a mantenere quello spirito possono dar fastidio a tutti. La Roma, se avesse fatto risultato con noi, aveva le potenzialità per rientrare, ma con 10 punti di distacco da noi e 12 dal Napoli dovrebbe fare un autentico miracolo sportivo” – le parole di Chiellini.

Luigi Fontana (@luigifontana24)